La magia del Linux Day

L'anno scorso un temporale che durò tutta la notte mi impedì di partecipare al Linux Day organizzato dall'Istituto Ettore Majorana di Gela. Dovetti disdire la mattina stessa dell'evento.
Quest'anno non ho voluto mancare nuovamente e nonostante una stanchezza clamorosa la mia sveglia ha suonato alle ore 06.30...

2cg e il desktop dinamico

E' un pò che leggo in giro tutorial e howto di tutti i generi rivolti al "tweaking" del desktop.
C'è chi lo vuole come quello di MacOSX, chi vuole gli effetti di Aero, chi i cubi rotanti e le finestre "infiammate" di compiz, chi l'integrazione con qualche super servizio di rete sociale (ebbene sì "social network" mi sta antipatico), etc.
Insomma, tutti come se senza orpelli grafici e senza la "guardoneria" altrui la propria scrivania valesse di meno...
Mah...!

PDF Readers FSFE Campaign

Dal 13 settembre al 17 ottobre 2010, la FSFE indice una campagna volta a sensibilizzare le istituzioni a promuovere l'utilizzo di lettori PDF liberi al posto di quelli proprietari.
Questo l'annuncio ufficiale:

"Cosa ne penseresti di un cartello stradale su cui è scritto “Hai bisogno di una Volkswagen per percorrere questa strada. Contatta la tua concessionaria Volkswagen per un giro gratuito – Il tuo governo”? I governi fanno esattamente la stessa cosa con il software per leggere i PDF, ogni giorno, in tutto il mondo.

Fragili sicurezze

Mi è recentemente capitato di leggere uno studio di due ricercatori accademici dell'università di Cambridge (Joseph Bonneau e Sören Preibusch) riguardante un'analisi empirica delle implementazioni dell'autenticazione username/password su Internet.

La Cina è vicina

C'è una donna in questo mondo, una donna come tante altre.
Forse non proprio come tante altre.
Anni addietro, come capita a tanti, si è innamorata ed ha sposato il suo uomo. Un uomo brillante, forte, colto.
Ci si sposa (di solito) per creare una famiglia, per condividere la quotidianità con qualcuno che si ama.
La vita però non sempre lo permette.

Intervista

C'è un blog disperso nei meandri della grande rete che è un luogo speciale. Il padrone di casa è la classica simpatica canaglia dall'eloquio forbito e dalla testa fina con cui sarebbe piacevole cenare (e prima o poi capiterà).

Occhi bendati mani legate

Negli ultimi anni la diffusione sempre più capillare degli accessi al web, della banda larga e dei circuiti peer to peer ha spinto i grossi nomi dell'industria dell'intrattenimento (majors discografiche, cinematografiche, etc.) a tentare di rafforzare i propri diritti in materia di proprietà intellettuale per difendere i propri modelli di business all'interno di un mercato, come quello elettronico, in fortissima espansione.

Pagine